Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

In primo piano

The Loudest Voice [mini-serie]

Titolo: The Loudest Voice
Cast: Russell Crowe, Seth MacFarlane, Sienna Miller, Simon McBurney, Annabelle Wallis, Aleksa Palladino, Naomi Watts
Genere: drammatico, biografico
Episodi: 7
Voto: 4/5

Roger Ailes (Russell Crowe) è la mente dietro al discusso progetto di Fox News, una delle maggiori emittenti statunitensi nell'ambito delle notizie e dei telegiornali. Dal 1996, Ailes, convincendo Rupert Murdoch prima e trovando forti legami politici poi, ha costruito un impero contrassegnato da toni taglienti, giornalismo d'assalto e palinsesti autoritari. Un'ombra sempre più inquietante, tuttavia, negli anni ha avvolto la figura di Ailes, abile stratega mediatico ma anche predatore sessuale di decine di donne rimaste nel silenzio per quasi due decenni.
Nell'era del MeToo hanno trovato spazio prodotti per il piccolo e il grande schermo diretti da donne ma soprattutto storie in grado di affrontare la tematica delle molestie sessuali in più ambiti. Non sempre, tuttavia, il risultato…

Alta fedeltà: Top Five Ridley Scott

Cosa tiene accese le stelle - Mario Calabresi

Blogger Recognition Award

"Mudbound" di Dee Rees

SerialTeller #75 - L'altra Margaret Atwood [Alias Grace]

La via di casa - Louise Penny

"Smetto quando voglio - Masterclass" di Sydney Sibilia

The Store - James Patterson

"Geostorm" di Dean Devlin

SerialTeller #74 - Uno strappo alla regola(?) [Snatch st.1]

Incubo di famiglia - Mikaela Bley

"Wind River" di Taylor Sheridan

SerialTeller #73 - Storie ancor più strane [Stranger Things 2]

Le immagini e la musica pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei proprio diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.