mercoledì 27 giugno 2018

Storie speciali di persone normali - Marco Caneva

Storie speciali di persone normali

Titolo: Storie speciali di persone normali

Autore: Marco Caneva

Anno: 2018

Voto: 3,5/5

votovotovotovoto

Dieci storie, dieci modi di vedere la vita, di scoprire il proprio coraggio, di abbandonarsi al flusso dell'esistenza. Dieci racconti di quel momento particolare in cui si ha la sensazione di superare un limite, di essere presenti a se stessi come mai prima, di fare la differenza. Marco Caneva racconta di gente comune e del suo quotidiano, illuminando i gesti e i pensieri di uomini e donne che altrimenti non verrebbero mai considerati.

Storie

Poco più di un centinaio di pagine per raccontare dolori, gioie, piccole conquiste, rivincite e contrasti di ogni sfumatura. Al suo esordio, l'autore tesse un intreccio di vite, un caleidoscopio d'umanità tra mille contraddizioni e sfaccettature di unicità. Storie speciali di persone normali è un coro di voci eterogenee che popolano i luoghi del pianeta e del tempo più distanti fra loro ma più simili nelle loro necessità. 

La vita che ci circonda è ricca di sfumature, di emozioni, di sensazioni. Se impariamo a riconoscerle avremo una esistenza più piena. Il futuro sarà nelle nostre mani. E non avremo più paura.

La forza e lo spirito di questi racconti può essere racchiusa proprio in questa citazione. Dalla sofferente Kabul alla speranzosa Italia passando attraverso la difficile Corea del Nord: a migliaia di chilometri di distanza, paure e incertezze accomunano narratori che incarnano problematiche ingenti e temi attuali. Ogni racconto, sospeso tra realtà e finzione ma con una pulsante vena di concretezza, li affronta senza troppe retoriche, sviluppandoli su più dimensioni - collettive e individuali - tra loro complementari e divenendo così tessera di un mosaico completo e armonioso. Certo, alcune storie colpiscono più di altre nel profondo: l'episodio più riuscito è senza dubbio Centoventisette secondi, un ritratto di forza di volontà e di orgoglio. La visione d'insieme, lo sguardo speranzoso rivolto verso il cambiamento e la svolta cruciale della propria vita, tuttavia, si può considerare accurato oltre che appassionante.

Al fianco di persone comuni, individui fra tanti, si riscopre il significato di quell'attimo che in sé racchiude la forza di un cambiamento che, nel piccolo o nel grande, può fare la giusta differenza. Non sono supereroi e nemmeno grandi personaggi: sono anime silenziose e talvolta anonime che hanno scelto di dare il loro contributo. Questo semplice concetto viene coniugato secondo diversi generi: si passa dai racconti a tinte apocalittiche come La grande luce rossa nel cielo a quelli quasi distopici à la Blade Runner come Futuro Tremila senza dimenticare la realtà delle questioni più scottanti e al centro di accese discussi d'attualità.

Una raccolta consigliata soprattutto a coloro che credono nella forza e nella bellezza dei piccoli gesti che, concatenati fra loro, sanno lasciare il segno.

Fede Stories.

4 commenti:

  1. Dunque, piccoli e grandi momenti di svolta nella vita comune di persone comuni... Interessante, perché no :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente sto riscoprendo queste voci straordinarie nella loro ordinarietà che sanno raccontare, in piccole dosi, i dettagli della quotidianità con naturalezza disarmante :D

      Elimina
  2. Di cosa parla 127 secondi?

    Molto interessante questa segnalazione. Mi piace quando sono raccontate persone comuni che hanno qualcosa di speciale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bella quella sensazione che, paradossalmente, fa combaciare l'ordinario con lo speciale senza implicare necessariamente una grande impresa, un gesto plateale.
      Parla di come è cambiata radicalmente la vita e la "missione" di un soccorritore dopo un terribile incidente ma... non anticipo troppo insomma ;)

      Elimina