Passa ai contenuti principali

In primo piano

"Andromeda" di Robert Wise | Vade Retro Virus

Titolo: Andromeda
Titolo originale: The Andromeda Strain
Un film di Robert Wise con Arthur Hill, David Wayne, James Olson, Kate Reid, Paula Kelly
Genere: drammatico, fantascienza, thriller

Durata: 131 min

Ambientazione: Stati Uniti

Anno: 1971

Voto: 3/5
La desolata periferia del New Mexico si trasforma improvvisamente in uno scenario apocalittico dopo che un satellite in rientro è caduto sulla superficie terrestre. I tecnici inviati dal governo degli Stati Uniti per un sopralluogo rilevano inoltre che tutti gli abitanti della cittadina colpita sono morti per motivi misteriosi. Anche le più avanzate procedure di gestione dell'emergenza dovranno essere riformulate davanti a un virus che sfugge a ogni tipo di conoscenza trattandosi di un'entità sconosciuta proveniente dallo spazio. Un'esclusiva task force di scienziati e ricercatori dovrà fare luce sul mistero attraverso esperimenti e analisi condotte in una segretissima base nel deserto del Nevada.

Michael Crichton attraverso le sue o…

Sunday Soundtrack #66 - The Shape of Water

Sunday Soundtrack
Per tutti coloro che credono che una colonna sonora sia ben più di un semplice accompagnamento.

Sunday Soundtrack

Dalla presentazione all'ultima mostra del cinema di Venezia, una storia sognante e magica ha incantato pubblico e critica. Il pubblico italiano dovrà aspettare il 15 febbraio per gustare al cinema The Shape of Water, l'ultima fatica del regista messicano Guillermo del Toro, uno dei titoli più attesi di questa stagione. Immaginazione e favola, per mescolarsi al meglio, hanno bisogno di un ingrediente in più capace di gestire e ricreare al meglio tutta la gamma di possibili emozioni. In occasione di questa pellicola si è, quindi, formato l'inedito duo Del Toro e Alexandre Desplat, premiato con un Oscar per la migliore soundtrack nel 2015 per Grand Budapest Hotel. La collaborazione di questi due artisti con background differenti ma ugualmente ricchi e affascinanti ha regalato un insieme di brani con armonie malinconiche e allo stesso tempo speranzose, frutto di un perfetto equilibrio di suoni sognanti e romantici conditi da un pizzico di fascino d'altri tempi. Un gioco di luci e ombre, pause e incalzanti inseguimenti musicali che cattura al primo ascolto.


Fede Stories.

Commenti

  1. Uno dei film che attendo di più in questo 2018, grazie per l'ottimo assaggio ;-) Cheers

    RispondiElimina
  2. Anch'io come Cassidy, e quindi grazie di questo breve ma intenso assaggio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piacere condividere questa perla musicale con tutti voi :D

      Elimina

Posta un commento

Le immagini e la musica pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei proprio diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.