Passa ai contenuti principali

In primo piano

For All Mankind [stagione 1]

Titolo: For All Mankind
Cast: Joel Kinnaman, Michael Dorman, Wrenn Schmidt, Sarah Jones, Shantel VanSanten, Jodi Balfour
Genere: ucronico, fantascienza, drammatico
Stagione: 1
Episodi: 10
Voto: 3,5/5

"Un piccolo passo per un uomo, un gigantesco balzo per l'umanità". Questa semplice ma iconica frase riecheggia nella memoria collettiva dal 21 luglio del 1969, giorno in cui Neil Armstrong, astronauta della missione NASA Apollo 11, ha scritto la storia compiendo il primo leggendario allunaggio. Come sarebbero cambiati i decenni a seguire se quelle parole fossero state pronunciate da un sovietico? In una realtà in cui Aleksej Leonov è stato il primo uomo sulla Luna, la NASA e gli interi Stati Uniti sono costretti a ripensare ogni loro progetto, riflettendo su una sconfitta bruciante ma anche su problematiche altrettanto difficili da affrontare.
Lo scorso novembre, Apple TV+ ha debuttato ufficialmente nel mondo delle piattaforme di streaming con produzioni originali. The Morning Sho…

Ci si mette una vita - Federico Russo

Ci si mette una vita

Titolo: Ci si mette una vita

Autore: Federico Russo

Anno: 2011

Voto: 3/5

votovotovoto


In una grigia e indaffarata Milano, il quasi trentenne Rubens sbarca il lunario scrivendo articoli sportivi per un giornale di media tiratura e non esattamente rinomato. Nei suoi sogni continua a rivedere la sua ex-ragazza che lo ha lasciato senza motivo, nella vita di tutti giorni, invece, fatica a trovare serenità con un lavoro che non gli regala soddisfazioni. L'arrivo di un'importante occasione di svolta nella carriera coincide con una terribile notizia che riguarda un suo grande amico: Carlo, confidente di sempre, è in condizioni gravissime per un incidente avvenuto mentre si tuffava in mare. E' il momento di scelte importanti, capaci di segnare per sempre il corso della sua vita.


_

Il protagonista torna a Firenze, la sua città di origine, e incontra gli altri due amici d'infanzia Gazza e Pico, tornati in patria per stare vicino a Carlo nelle difficoltà. Una riunione tra quattro amici nella calda estate dei mondiali di calcio del 2006 è il punto di partenza per Ci si mette una vita, romanzo d'esordio di Federico Russo, personaggio più noto nei panni di presentatore televisivo e radiofonico. Con questo breve libro, Russo esplora l'universo delle aspettative, delusioni, felicità e tristezze della sua generazioni con simpatia e freschezza.

L'ambientazione e le atmosfere sono sicuramente i punti forti di un romanzo che non brilla per complessità o riflessioni originali. Le storie dei diversi personaggi - alcuni più convincenti di altri - appaiono, infatti, abbastanza banali in alcuni passaggi. Nel complesso, tuttavia, la lettura si rivela piacevole: scorre briosa e rievoca il clima di una estate non troppo lontana in cui esperienze ed emozioni di giovani alla ricerca di una strada si mescolano con le piccole grandi conquiste di una nazionale azzurra. Perfetto per una leggera lettura di fine estate.



Fede Stories.


Fonti immagini:

Commenti

Le immagini e la musica pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei proprio diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.