Passa ai contenuti principali

In primo piano

"E' solo la fine del mondo" di Xavier Dolan

Titolo: E' solo la fine del mondo
Titolo originale: Juste la fin du monde
Un film di Xavier Dolan con Nathalie Baye, Vincent Cassel, Marion Cotillard, Lea Seydoux, Gaspard Ulliel
Genere: drammatico
Durata: 97 min
Anno: 2016
Voto: 3,5/5

"Mud" di Jeff Nichols


Mud

Titolo: Mud

Un film di Jeff Nichols con Matthew McConaughey, Tye Sheridan, Sam Shepard, Reese Witherspoon

Genere: drammatico

Durata: 130 min

Ambientazione: Stati Uniti

Anno: 2012

Valutazione: 4/5


4



Signore e signori, finalmente anche io mi sono aggiornata. Sono ufficialmente nell'era Matthew McConaughey 2.0. Fino a ieri, purtroppo, nonostante lo straordinario successo di Dallas Buyers Club, l'attore per me rimaneva il mito delle commedie romantiche del ventunesimo secolo. E no, nemmeno l'Oscar come miglior attore protagonista mi ha convinto ad avvicinarmi alla visione di questa nuova versione hollywoodiana di Matthew. 

Nell'attesa di Interstellar di Christopher Nolan, ho quindi scelto Mud come pellicola che mi aiutasse a comprendere la magnifica metamorfosi vissuta da questa star del cinema degli ultimi anni ma soprattutto di questo mitico 2014.  

C'era una volta, nel lontano lontano 2012, un film diretto da Jeff Nichols ambientato in un Arkansas che rievoca le storie di Mark Twain. A distanza di due anni, anche noi poveri spettatori italiani possiamo conoscere le avventure di Ellis e Neckbone, moderni Tom Sawyer che tra gioie e dolori stanno affrontando uno dei più faticosi viaggi della vita: l'adolescenza. Primi amori, molte paure e tanti tanti problemi.

Nonostante le lunghissime due ore di visione, il film mi è piaciuto. Strano, considerando che di solito sopra l'ora e mezzo inizio ad annoiarmi o, peggio, a dormire. Ma Mud non è pesante nè monotono nonostante in molti l'abbiano giudicato tale. Questo è merito soprattutto degli attori protagonisti, perfetti nei loro ruoli. Ho apprezzato molto l'interpretazione di Tye Sheridan. Giovanissimo ma con molto talento da vendere, il ragazzo ha saputo dare perfettamente vita alla crescita del suo personaggio che, confrontandosi con il fuggitivo Mud (McConaughey), scoprirà il mondo degli adulti. Ciò che è interessante è anche il rapporto padre-figlio instaurato dalle diverse personalità.

Fede Stories.

Commenti

Le immagini e la musica pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei proprio diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.