Passa ai contenuti principali

In primo piano

For All Mankind [stagione 1]

Titolo: For All Mankind
Cast: Joel Kinnaman, Michael Dorman, Wrenn Schmidt, Sarah Jones, Shantel VanSanten, Jodi Balfour
Genere: ucronico, fantascienza, drammatico
Stagione: 1
Episodi: 10
Voto: 3,5/5

"Un piccolo passo per un uomo, un gigantesco balzo per l'umanità". Questa semplice ma iconica frase riecheggia nella memoria collettiva dal 21 luglio del 1969, giorno in cui Neil Armstrong, astronauta della missione NASA Apollo 11, ha scritto la storia compiendo il primo leggendario allunaggio. Come sarebbero cambiati i decenni a seguire se quelle parole fossero state pronunciate da un sovietico? In una realtà in cui Aleksej Leonov è stato il primo uomo sulla Luna, la NASA e gli interi Stati Uniti sono costretti a ripensare ogni loro progetto, riflettendo su una sconfitta bruciante ma anche su problematiche altrettanto difficili da affrontare.
Lo scorso novembre, Apple TV+ ha debuttato ufficialmente nel mondo delle piattaforme di streaming con produzioni originali. The Morning Sho…

Cuore di tenebra - Joseph Conrad



Titolo: Cuore di tenebra
Titolo originale: Heart of darkness
Autore: Joseph Conrad
Data pubblicazione: 1899
Voto: 4/5



I libri letti per la scuola risultano sempre pesanti, indigeribili mattoni. Per questo motivo inizialmente avevo deciso di non leggerlo. Qualche settimana fa, però, in classe abbiamo analizzato "Cuore di tenebra" di Conrad per letteratura inglese scoprendo che proprio questo romanzo ha ispirato "Apocalypse Now", celebre film vincitore di numerosi premi. Forse è stato questo collegamento "cinematografico" che mi ha dato la forza di leggere il libro. Non mi sono assolutamente pentita di questa scelta!

Il protagonista del racconto, che si apre a Londra sul Tamigi, è Marlow un marinaio insolito, un 'giramondo'. Con un ampio flashback, l'avventuriero narra il suo viaggio nel cuore del Congo Belga, zona geografica che lo affascinava da sempre. Il suo compito è di rintracciare Kurtz, brillante ma controverso membro della Compagnia belga a cui Marlow si unisce. Inizierà così un viaggio non solo in una zona allora sconosciuta, ma anche nell'anima del protagonista che vivrà situazioni che metteranno a dura prova i suoi ideali.

È interessante sottolineare come, sin dall'incipit, Conrad metta in luce analogie e differenze tra i colonizzatori Romani e quelli Europei, dotati di un cosiddetto 'ideale superiore'. Il confronto si può estendere anche agli Americani, completamente fuori controllo durante la guerra in Vietnam descritta nel film con Marlon Brando.



Consiglio di leggere 'Cuore di tenebra' anche per cogliere innumerevoli citazioni di Apocalypse Now (meglio se visto con le scene tagliate).



Buona lettura! :)


Commenti

Le immagini e la musica pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei proprio diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.