venerdì 24 giugno 2016

Gustosi Consigli - Senza Scampo

Buongiorno a tutti i lettori di questo blog!

Oggi ho un interessante titolo da proporvi, un consiglio soprattutto agli appassionati del genere thriller ma non solo. Questo romanzo potrebbe rivelarsi una sorpresa anche per tutti coloro che solitamente non affrontano queste letture.



Lavorando su un nuovo caso, l'agente Anna Fekete, con il suo passato di immigrata dalla Jugoslavia ma di etnia ungherese, trasferitasi in Finlandia da bambina, è costretta a scavare nelle pieghe dolorose della sua identità. Quanti sono senza scampo, e come? Un anziano muore investito da un'automobile. Anna ha l'impressione che le cose non quadrino. A investire l'uomo è stata una ragazza ungherese, impiegata alla pari presso una famiglia, la quale sostiene che l'uomo giacesse disteso sull'asfalto già prima dell'impatto. Inoltre, sul posto non si trovano impronte della vittima. Intanto Esko, che lavora in coppia con Anna, indaga sui traffici di una gang di giovani immigrati sbarcata in Finlandia. Durante l'incursione in un covo di spacciatori la polizia trova un cadavere e un giovane clandestino. In cosa è implicato il clandestino? Mentre le indagini diventano sempre più pericolose, Anna è attanagliata da una struggente nostalgia di casa.


Titolo: Senza Scampo

Autore: Kati Hiekkapelto

Anno: giugno 2016

Editore: Atmosphere Libri

Link utili: Sito

Prezzo: € 17,00

Pagine: 312


«Una penetrante e tagliente storia con una narrazione schietta e profonda. Sapientemente preparato e ben scritto, Hiekkapelto ci ha dato un romanzo giallo eccellente e pieno di suspense». (Craig Robertson)

«Hiekkapelto sa come entrare nella pelle della gente». MTV3

«Un thriller teso e provocatorio con una coscienza sociale che infuria ...cementa la posizione di Kati Hiekkapelto come una delle novità più interessanti e importanti delle voci di Scandi-noir». (Eva Dolan)

«E' un po' come la lettura di Henning Mankell, quando Anna Fekete lavora su diversi casi difficili nell'inverno gelido della Finlandia settentrionale contemplando la durezza della vita». (Helsingin Sanomat - weekly newspaper)


Sull'autrice:

Kati Hiekkapelto (Oulu, Finland 1970), è un’insegnante di sostegno. Vive in una vecchia fattoria sull’isola di Hailuoto nella Finlandia settentrionale con tre figli e un serraglio di considerevoli dimensioni.
Hiekkapelto ha insegnato agli immigrati e vissuto nella regione ungherese della Serbia. Kolibri (Colibrì) è il primo thriller di una trilogia ed è stato pubblicato in Germania, Gran Bretagna, Danimarca, Olanda. Senza scampo (Suojattomat, 2014) è il secondo romanzo della serie, vincitore del Premio come miglior thriller finlandese nel 2014 e vincitore del Premio del Club finlandese di detective 2015. I romanzi della Hiekkapelto sono disponibili in altre otto lingue: inglese, tedesco, olandese, ungherese, ceco, danese, svedese e islandese.

Nessun commento:

Posta un commento