domenica 1 marzo 2015

Movie-Menu: Marzo al cinema!


Bonjour carissimi!

Marzo è iniziato, la primavera si avvicina ma questo non significa che i bei film non si siano più... anzi! Ci attende un mese da favola, un mese da Oscar e un mese da favola! Cosa dite, siete pronti per questa nuova puntata di Movie-Menu?


Kingsman - Secret Service di Matthew Vaughn con Colin Firth, Michael Caine, Samuel L. Jackson, Mark Hamill, Mark Strong

Recensione di Stories.

Un agente veterano dei servizi segreti (Colin Firth) prende sotto la sua ala protettrice un giovane ribelle a cui insegnerà tutti i trucchetti del mestiere. Tratto dal fumetto di Mark Millar.(*)
Sono curiosa di vedere Colin Firth in questi insoliti panni. Dal trailer sembra molto, molto particolare.

Dal 25 febbraio


Trailer: Link



Vizio di forma di Paul Thomas Anderson con Joaquin Phoenix, Josh Brolin, Owen Wilson, Reese Witherspoon, Benicio del Toro
Inherent Vice è il settimo film di Paul Thomas Anderson e il primo adattamento di un romanzo di Thomas Pynchon. Quando la vecchia fiamma del detective privato Doc Sportello si presenta inaspettatamente raccontando la storia del suo attuale compagno, il miliardario proprietario terriero del quale è innamorata, e delle trame di sua moglie e del suo ragazzo nel tentativo… beh, facile a dirsi per lei. Siamo alla fine dei psichedelici anni ’60 e la paranoia è all’ordine del giorno e Doc sa che “amore” è un’altra di quelle parole in voga in quel momento storico, come “trip” o “groovy”, che vengono usate a sproposito, solo che questa di solito porta guai. Con un cast di personaggi che include surfisti, traffichini, tossici e rocker, uno strozzino assassino, detective della LAPD, un musicista sax tenore che lavora in incognito ed una misteriosa entità conosciuta come Golden Fang, che potrebbe essere solo una manovra per eludere il fisco messa in piedi da alcuni dentisti… Parte noir sul surf, parte commedia psichedelica: in poche parole: Thomas Pynchon.
Dal 26 febbraio

Trailer: Link

Focus - Niente è come sembra di John Requa e Glenn Ficarra con Will Smith, Margot Robbie

Recensione di Stories

Nicky (Will Smith) è un esperto truffatore che sul lavoro ha una sola certezza: serve rimanere sempre concentrati, senza lasciare spazio al cuore. Peccato che si ritrovi coinvolto sentimentalmente con un’aspirante criminale, Jess (Margot Robbie). Mentre cerca di insegnarle i trucchi del mestiere, il rapporto tra i due diventa molto intimo, col risultato che Jess viene allontanata brutalmente. Tre anni dopo, l’ex fiamma, ormai compiuta femme fatale, si presenta a Buenos Aires in occasione di una corsa automobilistica molto rischiosa. Nel bel mezzo dell’ultima pericolosissima missione di Nicky, lei rischierà di mandare all’aria i piani di Nicky… (*)

Dal 5 marzo

Trailer: Link


Wild di Jean-Marc Vallée con Reese Witherspoon, Laura Dern, Gaby Hoffmann

Dopo la fine traumatica del suo matrimonio, la morte della madre e con i traumi di un’infanzia difficile, la giovane Cheryl Strayed si ritrova la vita completamente sconvolta. Alla ricerca di se stessa e di un senso nella vita, Cheryl decide di intraprendere un lungo e solitario viaggio attraverso gli Stati Uniti d’America. In questo viaggio avventuroso e formativo, la donna si ritrova ad affrontare le bellezze e i pericoli della natura selvaggia.

Dal 5 marzo

Trailer: Link



Foxcatcher - Una Storia Americana di Bennett Miller con Channing Tatum, Steve Carell, Mark Ruffalo, Sienna Miller

Medaglie d’oro olimpiche nel 1984, Mark e Dave Schultz si preparano a difendere il titolo ai prossimi Giochi di Seoul. Tuttavia, Mark viene escluso dal gruppo degli atleti selezionati, proprio come suo fratello maggiore, e si sforza di allenarsi da solo. Ritrova la speranza quando il filantropo e miliardario John du Pont, intenzionato a mettere insieme la migliore squadra di wrestling in tutto il mondogli gli chiede di aderire al marchio wrestling di un nuovo club. Ma le illusioni paranoiche di Du Pont e la sua irrazionale volontà di garantire la vittoria degli Stati Uniti all’estero avranno la precedenza sulla sua generosità e gentilezza. Il film è tratto da una storia vera: nel 1996 John du Pont, affetto da schizofrenia paranoide, uccise l’amico David Schultz, campione olimpico di wrestling.
Dal 5 marzo

Trailer: Link

Blackhat di Michael Mann con Chris Hemswort, Viola Davis



Ambientato nel mondo della criminalità informatica globale, il film della Legendary “Blackhat” segue un detenuto in permesso che, insieme ai suoi soci americani e cinesi, è a caccia di una rete di criminalità informatica di alto livello da Chicago a Los Angeles a Hong Kong a Giacarta.

Dal 12 marzo

Trailer: Link









Cinderella di Kenneth Branagh con Cate Blanchett, Lily James, Richard Madden, Helena Bonham-Carter

Recensione di Stories.
Il nuovo film Disney Cenerentola racconta le vicende di una giovane ragazza (Lily James) figlia di un mercante. Dopo la morte di sua madre, suo padre si risposa e lei, per dimostrargli il suo affetto, accoglie in casa la matrigna (Cate Blanchett) e le sue figlie, Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera). Ma quando improvvisamente suo padre muore, Cenerentola si ritrova alla mercé di tre donne gelose e malvage. Relegata alla stregua di una serva coperta di cenere e stracci, Cenerentola potrebbe facilmente perdere ogni speranza. Invece, nonostante le crudeltà di cui è vittima, desidera solo onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, che le raccomandava di “avere coraggio ed essere gentile”. La giovane fanciulla non intende disperarsi né disprezzare chi la maltratta. E poi c’è l’affascinante straniero che incontra nel bosco. Senza sapere che si tratta di un principe, e non di un semplice apprendista del Palazzo Reale, Cenerentola sente di aver incontrato la sua anima gemella. E quando i reali invitano tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo, spera che il suo destino stia finalmente per cambiare e di poter nuovamente incontrare l’affascinante principe (Richard Madden). Purtroppo la sua matrigna le proibisce di andare al ballo, strappandole l’abito che avrebbe dovuto indossare. Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto: una gentile mendicante (Helena Bonham-Carter) si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola.
Dal 12 marzo

Trailer: Link
Insurgent di Robert Schwentke con Shailene Woodley, Theo James, Miles Teller, Ansel Elgort

Recensione di Stories.
Tris continua la sua ricerca di alleati e risposte tra le rovine di una futuristica Chicago. Insieme a Quattro è in fuga da Jeanine, la leader degli Eruditi, una fazione elitaria assetata di potere. In corsa contro il tempo, i due devono scoprire il motivo per cui la famiglia di Tris ha sacrificato la propria vita e perché i vertici degli Eruditi fanno di tutto per fermarli. Condizionata dalle scelte compiute, ma decisa a proteggere chi ama, Tris affronta sfide impossibili fino a scoprire la verità sul passato e le conseguenze che avrà sul futuro del loro mondo.

Dal 19 marzo

Trailer: Link

Tratto dall'omonimo romanzo di Veronica Roth (recensione)

(*)BestMovie

7 commenti:

  1. Io attendo con ansia Wild. Non vedo letteralmente l'ora di vederlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi incuriosisce molto. La sceneggiatura è di Nick Hornby *__*

      Elimina
  2. Wild e Insurgent mi ispirano parecchio!!! =)

    RispondiElimina
  3. Ne voglio vedere tanti!!! *-* tutti tranne Blackhat e Vizio di forma...credo! ^^

    RispondiElimina
  4. "Focus", "Foxcatcher" e "Blackhat" sono nella mia lista...
    "Cenerentola", per adesso, ha l'aria di essere il film più inutile della storia del cinema: mah, staremo a vedere! XD

    RispondiElimina