giovedì 27 luglio 2017

Il diritto di contare - Margot Lee Shetterly

Il diritto di contare
Titolo: Il diritto di contare

Titolo originale: Hidden Figures: The American Dream and the Untold Story of the Black Women Mathematicians Who Helped Win the Space Race

Autore: Margot Lee Shetterly

Anno: 2017

Voto: 3,5/5


votovotovotovoto


Periodicamente dei titoli biografici fanno capolino nella mia quotidianità da lettrice narrativofora. E' sempre interessante ed incredibilmente stimolante scoprire piccole-grandi storie del passato. Non raramente questi racconti conquistano posti speciali nella mia librerie e non solo. Spesso regalano insegnamenti preziosi, nel bene e nel male. Quando narrano rivoluzioni nascoste, silenziose ma fondamentali, questi libri trovano la loro naturale vocazione. Il diritto di contare riporta alla luce le vicende delle hidden figures, figure animate da determinazione e intuito, esempi di perseveranza rimasti per troppo tempo all'ombra delle grandi conquiste dello spazio.

Dorothy Vaughan, Katherine Johnson e Mary Jackson

La voce di Margot Lee Shetterly porta il lettore nei lontani anni Cinquanta, un'epoca in cui il popolo americano, reduce da una terribile guerra, volgeva lo sguardo verso l'alto sognando nuovi orizzonti, nuove frontiere da infrangere. Se la guerra fredda ed il silenzioso conflitto USA-URSS sono stati la scintilla, le brillanti menti di Langley hanno rappresentato il motore della scoperta dello spazio. A metà del secolo scorso, negli uffici della NASA, ambienti fino ad allora coniugati al maschile, l'ambiziosa idea di portare l'uomo nello spazio iniziava a farsi strada. E' in questo universo che muovono importanti passi, fondamentali per la scienza e per le pari opportunità, le scienziate afroamericane Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson.

Tra gallerie del vento e inaspettate proporzioni si snodano le vite e le esperienze del suddetto trio protagonista. Le piccole grandi conquiste, raccontate con freschezza e coinvolgimento, si intrecciano con i più grandi avvenimenti che hanno segnato quel decennio. Tra scoperte scientifiche e sudati passi per la parità in una società segnata dalla segregazione, le vicende di queste donne risultano accattivanti ed esemplari. Narrata con i giusti tempi e ben inquadrata storicamente, la storia riportata alla luce dal libro della Shetterly è una lettura sicuramente consigliata a chi ha apprezzato l'omonimo film (che riporta solo i principali fatti) e in particolare a chi vuole sapere di più sul periodo d'oro della NASA o semplicemente sull'epoca.

Fede Stories.


2 commenti:

  1. ciao sono una nuova follower! Complimenti per il blog, è stupendo! Se ti va ti aspetto da me come lettrice fissa, a presto!

    http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2017/07/www-wednesday.html

    p.s: il film l'ho visto in inglese sottotitolato, è stupendo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta! Grazie per essere passata su Stories: faccio subito un salto sul tuo blog :D

      Elimina