mercoledì 10 maggio 2017

Cinema2Day Maggio - 1,2,3 Consigli per l'uso


Sentiremo la mancanza di Cinema2Day? Criticata o amata, questa iniziativa senza dubbio ha avuto il merito di far parlare, seppur a modo suo, di cinema e di film gustati sul grande schermo. Numerosi sia i pregi che i difetti: se da una parte ha aperto le sale cinematografiche ad un pubblico numeroso, dall'altra ha, involontariamente, evidenziato l'esistenza di una forte componente poco "educata" all'esperienza cinematografica.
Questo mercoledì salutiamo l'evento: sarà un addio, sarà un arrivederci? Voi cosa ne pensate? Lasciate un commento qui sotto dopo i tre consigli per questo ultimo appuntamento.

Per maggiori info sull'evento.


Personaggi divertenti capaci di entrare subito nel cuore degli spettatori al ritmo di irresistibili brani Seventies: questo mix è stato la grande forza del primo cine-comic firmato dall'eccentrico James Gunn che ora torna al cinema con gli strambi protagonisti de I Guardiani della Galassia Vol.2. Anche questa volta, questa storia capace di unire leggerezza ad emozioni non troppo scontate riesce a distinguersi da buona parte dei prodotti fumettosi in circolazione, riuscendo a mantenere una sua identità e un valido segno distintivo. In questo caso prima vi consiglio di recuperare il primo capitolo dedicato a questi strampalati eroi galattici.

--------


Emma Watson periodicamente torna in questa rubrica mensile. L'avevamo lasciata nelle vesti canterine e ballerine di Belle nell'ultimo live-action Disney e ora la ritroviamo nei panni di una preparata informatica assunta da una prestigiosa quanto ambigua azienda di telecomunicazioni. Si parla di privacy e libertà dell'individuo nel thriller diretto da James Ponsoldt che l'anno scorso abbiamo visto alla regia del bel The End of the Tour. Nel cast di The Circle, tratto dall'omonimo romanzo di Dave Eggers, anche Tom Hanks: un pregio o un difetto? Secondo me qualcosa a metà fra le due condizioni. Consigliato senza troppo impegno.

--------


Il terzetto di consigli di questo mese si conclude con un titolo che non figura ancora nella mia watchlist ma che molti amici affidabili - cinematograficamente parlando - mi hanno vivamente suggerito. Il cast all-star, come sempre, suscita comprensibile curiosità mista a sospetto intorno a Codice Unlocked: la classica fregatura bella e confezionata potrebbe essere pronta dietro l'angolo. Le tematiche, terrorismo e sicurezza, sono scottanti e decisamente attuali: saranno state rielaborate in maniera originale e interessante? Vedremo, insomma.

Nessun commento:

Posta un commento