mercoledì 23 dicembre 2015

XMas is coming! - 3 libri per Natale

Buonasera carissimi lettori di Stories!

Pochi giorni fa abbiamo parlato di tre film 'insoliti' da recuperare - o da rivedere! - nel periodo natalizio. Oggi è giunto il momento dei libri. Quali saranno i nostri consigli?


E' stato difficile scegliere solamente tre titoli per questo breve speciale natalizio dedicato ai lettori di Stories. Dopo lunghe e difficili riflessioni - rullo di tamburi! - i tre 'vincitori' sono stati scelti.
Ho pensato ad ogni genere di lettore, dall'occasionale all'appassionato, dall'investigatore all'amante dei classici passando per chi vuole tuffarsi con spensieratezza tra le pagine di una buona storia.


Il primo libro è dedicato soprattutto a chi, come me, è un appassionato di misteri, non gialli qualunque, bensì quelli che vedono come protagonista uno dei personaggi più amati e popolari della letteratura del Novecento. Di chi sto parlando? Beh, chiaramente di Hercule Poirot, quel baffuto ometto belga nato dalla fantasia di Agatha Christie.
Ne Il Natale di Poirot il detective si troverà, ancora una volta, alle prese con un difficile caso da risolvere: un omicidio avvenuto pochi giorni prima di Natale. I principali sospettati sono i familiari della ricca vittima e tutti gli invitati, per l'occasione delle fest,e nella dimora dell'uomo.
Rancori, rimorsi, bugie, antiche incomprensioni mai completamente risolte. Il Natale è la festa delle famiglie che si riuniscono e che per un giorno all'anno dimenticano tutti i problemi: ne siamo veramente sicuri?
Consigliato ovviamente a chi già ama questo genere ma anche a chi in precedenza non lo ha mai affrontato.


Un libro simpatico, fresco. In una sola, semplice quanto complessa parola: divertente!
Sto parlando di Fuga dal Natale di John Grisham, autore di bestseller che, in questo caso, si cimenta in una incredibile avventura che vede come protagonista la famiglia Krank.
Natale significa festa, amicizia, felicità, relax... Aspettate, siete veramente sicuri che significhi anche relax?
Beh, Natale è anche preparare pranzi e cene per amici e parenti, cercare regali introvabili, avventurarsi nei rischiosi labirinti dei parcheggi nel periodo del folle shopping natalizio.
I Krank sono stufi di tutto questo e, dopo una geniale illuminazione - no, non natalizia! -, decidono di attuare il loro fantastico piano: scappare dal Natale e da tutto ciò che ne deriva.
Ce la faranno i nostri eroi?
Un racconto spensierato che riflette in maniera ironica sul significato della festa più attesa dell'anno.



La scelta del terzo titolo è d'obbligo. Potrebbe sembrare banale, tuttavia non è così scontata. Conosco moltissime persone che non hanno ancora avuto il piacere di leggere quel piccolo capolavoro che Canto di Natale di Charles Dickens, la storia natalizia per eccellenza.
La storia di Scrooge coinvolge il lettore che si trova così al fianco del protagonista nella notte di Natale, riscoprendo i veri valori di questa festa e della propria vita. 


Prima di salutarvi ed augurarvi ancora una volta buone feste, voglio condividere con voi un piccolo pensiero.

Non accontentatevi dei film. Non lasciatevi cullare dagli accattivanti adattamenti cinematografici.
Riscoprite il piacere della lettura, il fascino dei racconti e le avventure di personaggi capaci di vivere al di fuori delle pagine dei libri e di diventare reali come amici e compagni di viaggio.
Leggete e, se ancora non avete provveduto a questo, regalate libri, piccoli mondi capaci di accogliervi in ogni momento della giornata.  

Buone letture e buone feste!







4 commenti:

  1. Conosco solo un libro tra questi, ma mi ispira anche Fuga dal Natale =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curioso e divertente, te lo consiglio :D

      Elimina
  2. Canto di Natale l'ho visto e rivisto in tanti diversi film e una volta l'ho anche recitato (XD) però non ho mai letto il libro di Dickens! Penso che devo proprio rimediare!!

    RispondiElimina