giovedì 5 novembre 2015

2015 in numeri #10 - Ottobre

Buonasera!

Il weekend si avvicina e con esso il mio appuntamento al cinema con James Bond ;) Avete programmi per questo fine settimana?

Ricapitoliamo insieme, nel frattempo, il mese di ottobre di Stories con 2015 in numeri!

 
2015 in numeri nasce per ripercorrere tramite letture e visioni gli ultimi trenta giorni. E' una rubrica a cadenza, chiaramente, mensile. In ogni puntata sono contenute tutte le statistiche relative ai libri e ai film che sono stati recensiti (o quasi) nell'ultimo mese. Che aspettiamo? Diamo i numeri!
 
 
 
Libri
 
Mese di letture interessanti. Per la prima volta dopo tanto tempo, ad ottobre non ho letto alcun romanzo. I titoli che leggerete qui sotto, infatti, sono due libri non fiction. Tuttavia, entrambi hanno saputo regalarmi emozioni e momenti sicuramente piacevoli in questi giorni appena trascorsi.
La migliore lettura del mese è senza dubbio The Walk, il racconto di un'avventura straordinaria avvenuta più di quarant'anni fa. Una storia così strana e pazzesca da sembrare, quasi, semplicemente immaginata.
Philip Petit, però, ha realmente passeggiato su un filo teso sopra centinaia di metri di vuoto tra le due torri Gemelle.
Consigliato anche Uomini e libri, un lungo viaggio nel mondo dell'editoria italiano e non solo in compagnia di una personalità preparata come Andreose.
 
Totale pagine: 517
Media voto: 3,75
 
Libri letti:
Uomini e libri - Mario Andreose ★★★½  [Recensione]
The Walk - Philip Petit ★★★★ [Recensione]
 
 
 
Film
 
 
 
Ore e minuti che hanno regalato sorprese e delusioni. Il più grande piacere è stata la visione di Trash, un film che ai tempi dell'uscita al cinema era passato inosservato nel multisala della mia zona. Una storia potente e travolgente: ve lo consiglio caldamente se non lo avete ancora recuperato!
Grandi soddisfazioni sono arrivate anche dalle ultime uscite autunnali. Ridley Scott cambia prospettiva fantascientifica con la sua pellicola alla scoperta di Marte. Esplorazione diversa e forse ancora più curiosa è, invece, quella di Inside Out, campione di incassi in Italia e nel mondo.
Il ritorno di Johnny Depp si può, purtroppo, leggere con un buon piatto servito male: ottima prova recitativa del cast ma.. visione un po' noiosetta!
 
 
Totale ore:
Voto medio: 3,46
 
Trash di Stephen Daldry ★★★★ [Recensione]
Rush di Ron Howard ★★★★ [Recensione]
Apes Revolution: il Pianeta delle Scimmie di Matt Reeves ★★★ [Recensione]
Non sposate le mie figlie di Philippe de Chaweron ★★★ [Recensione]
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: il mare dei mostri di Thor Freudenthal ★★ [Recensione]
Hugo Cabret di Martin Scorsese ★★★½ [Recensione]
Black Mass: l'ultimo gangster di Scott Cooper ★★½ [Recensione]
Sopravvissuto: The Martian di Ridley Scott ★★★★½ [Recensione]
Inside Out di Pete Docter ★★★★½ [Recensione]
Lo stagista inaspettato di Nancy Meyers ★★★½ [Recensione]
APPuntamento con l'@amore di Mike Nichols ★★½ [Recensione]
La famiglia Belier di Eric Lartegau ★★★½ [Recensione]
 
 
 

3 commenti:

  1. Ho visto da poco un trailer sull'impresa di Philip Petit! Si capiva che fosse una cosa realmente accaduta, ma mi riusciva difficile crederlo! Che ansia, io non ce l'avrei potuta fare ad assistere da terra! Mi segno il libro, sono molto curiosa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una camminata da brividi! Il libro rende molto bene le emozioni provate da Petit!

      Elimina
  2. Della storia di Petit sono molto curiosa di vedere il film, ne ho sentito parlare bene, e poi c'è uno dei miei amori, Joseph Gordon-Levitt ♥

    RispondiElimina