sabato 3 ottobre 2015

2015 in numeri #9 - Settembre

Buonasera ai fedelissimi di Stories!

Brr.. Anche da voi la temperatura è improvvisamente scesa negli ultimi giorni? Da un giorno all'altro qui è stato registrato uno sbalzo di 10 gradi. Questo significa che è ormai iniziata la stagione delle felpe morbidissime, delle coperte calde, del tè e di tanti, tanti buoni libri. Avete già in mente quali libri leggere nelle prossime settimane? Io ancora no! Magari, ricapitolando insieme a voi le visioni e le letture del mese appena concluso, penserò a qualche titolo interessante.

 



2015 in numeri nasce per ripercorrere tramite letture e visioni gli ultimi trenta giorni. E' una rubrica a cadenza, chiaramente, mensile. In ogni puntata sono contenute tutte le statistiche relative ai libri e ai film che sono stati recensiti (o quasi) nell'ultimo mese. Che aspettiamo? Diamo i numeri!


Libri


Underworld - Don DeLilloE' proprio il caso di dire: pochi ma buoni. Anche a settembre il conteggio dei libri letti non schizza alle stelle ma registra due letture che sicuramente ricorderò per molto tempo. La prima è I cani più amati, le storie più belle, una raccolta di racconti che con affetto e simpatia si sofferma sull'unico e prezioso legame che ogni cane ha con il suo amico umano. Negli ultimi giorni del mese, però, ho terminato la lettura di uno dei libri più travolgenti che io abbia mai letto. Sto parlando di Underworld di Don DeLillo, un ritratto variopinto e grintoso dell'America dal secondo dopoguerra fino agli Anni Novanta. In passato ho avuto già occasione di affrontare dei romanzi postmoderni ma questo sicuramente è il più rappresentativo di questa corrente. Colpisce, affonda e non lascia indifferente.

Totale pagine: 1049
Media voto: 4

Libri letti

I cani più amati, le storie più belle di James Herriot ★★★½ [Recensione]
Underworld di Don DeLillo ★★★½ [Recensione]



Film


Qualche recupero ed un paio di novità: ecco la ricetta per i film di Settembre. 
Nelle pause tra un esame e l'altro ho avuto la fortuna di recuperare titoli come Lincoln e Exodus, che mi ispiravano molto ai tempi dell'uscita nelle sale ma che poi, per un motivo o per un altro, non ho visto. 
C'è stato anche molto spazio per le nuove pellicole del mese come il deludente Fantastic 4 e il buon Città di carta. A conquistare la mia attenzione però sono stati Wild e Operazione U.N.C.L.E., entrambi capaci di stupirmi e sorprendermi in diversi modi.




Totale ore: 13 ore 59 min (839 min)
Media voto: 3,14

Film visti

Fantastic 4 - I fantastici quattro di Josh Trank ★½ [Recensione]
Operazione U.N.C.L.E. di Guy Ritchie ★★★ [Recensione]
Città di carta di Jake Schreier ★★★ [Recensione]
Self/less di Tarsem Singh ★★★ [Recensione]
Lincoln di Steven Spielberg ★★★ [Recensione]
Exodus - Dei e Re di Ridley Scott ★★★½ [Recensione]
Wild di Jean-Marc Vallée ★★★ [Recensione]



6 commenti:

  1. Anche qui fa freddo e piove sempre! Io penso che leggerò HP e il principe mezzosangue e almeno un libro un po' spaventoso/ horror in tema per Halloween!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure qui, che tempo da lupi!
      Harry Potter *___*

      Elimina
  2. Anche io vorrei leggere underworld ce l ho già mi manca solo leggerlo⌒.⌒

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forza forza, aspetto il tuo parere :)

      Elimina
  3. Ma che carino questo recap in numeri :)
    Per quanto riguarda il numero delle letture, anche io sto procedendo lentamente, ma lo sai che non mi dispiace affatto?
    Sto assaporando meglio ogni cosa !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, si gusta meglio ogni singola pagina :D

      Elimina