giovedì 2 aprile 2015

2015 in numeri #3 - Marzo

Buongiorno carissimi lettori!

Aprile si è aperto con il fatidico Pesce d'Aprile! Siete stati vittima di qualche scherzo? Anche voi vi siete divertiti con Pac-man su google Maps? 
Questo nuovo mese mi ricorda che è ora del terzo appuntamento con la rubrica 2015 in numeri. Fortunatamente nell'ultimo mese sono riuscita parzialmente a recuperare tutto ciò che ho tralasciato a Febbraio. Marzo è stato indubbiamente un mese molto più tranquillo e rilassante.


2015 in numeri nasce per ripercorrere tramite letture e visioni gli ultimi trenta giorni. E' una rubrica a cadenza, chiaramente, mensile. In ogni puntata sono contenute tutte le statistiche relative ai libri e ai film che sono stati recensiti (o quasi) nell'ultimo mese. Che aspettiamo? Diamo i numeri!


Libri

Sfida a Poirot
Nel secondo appuntamento vi avevo lasciato con un'amara delusione. Le mie letture, causa studio e altro, si erano fermate a quota due. A marzo sono riuscita a leggere ben quattro libri. Ecco, questa è la media che voglio mantenere. Sì, è un progetto un po' ambizioso considerando i vari impegni ma io ci proverò e non mi arrenderò facilmente. La lotta per il miglior libro letto è stata molto molto dura. Sono stata molto indecisa. La scelta è ricaduta su Sfida a Poirot di Agatha Christie, giallo che ha sfidato duramente un altro ottimo libro molto emozionante, Still Alice. Consiglio entrambi a tutti. Se devo scegliere la peggior lettura direi Le due Torri di Tolkien. Attenzione, non intendo dire che esso sia un brutto libro: l'ho nominato poichè è stato faticoso, incredibilmente difficile e deludente.


Totale pagine: 1336
Media voto: 4,00

Libri letti

Perdersi - Lisa Genova [Recensione]
Le Due Torri - J.R.R. Tolkien [Recensione]
Alta Fedeltà - Nick Hornby [Recensione]
Sfida a Poirot - Agatha Christie [Recensione]


Film

E siamo a quota 10, cifra tondissima! Mese di visioni di fantascienza. In linea con lo speciale del mese Avengers: Age of Superheroes, nella collezione dei film di marzo compaiono molti film Marvel. Spiccano, infatti, i titoli di Thor e Hulk. Tuttavia, il titolo di preferito del mese va ad una pellicola di ben altro genere. Sto parlando di Cenerentola di Kenneth Branagh, un film capace di riportarmi indietro negli anni. Consigliato a tutti coloro che non si stancano mai di sognare. Ho apprezzato molto anche Men, Women & Children, titolo poco conosciuto in Italia ma che sicuramente merita più di una visione. Non perdetevelo: sarebbe un vero e proprio peccato da non commettere! Sconsiglio assolutamente L'Incredibile Hulk, film che mi ha abbastanza annoiato.


Totale ore: 19 ore 31 minuti
Media voto: 3,35

Film visti


Il Ragazzo Invisibile di Gabriele Salavatores [Recensione]
Men,Women&Children di Jason Reitman [Recensione]
Una Notte al Museo 3 - Il Segreto del Faraone di Shawn Levy [Recensione]
Thor: The Dark World di Alan Taylor [Recensione]
Cenerentola di Kenneth Branagh [Recensione]
Maps to the Stars di David Cronenberg [Recensione]
Anonymous di Roland Emmerich [Recensione]
The Divergent Series: Insurgent di Robert Schwentke [Recensione]
Hulk di Ang Lee [Recensione]
L'Incredibile Hulk di Louis Leterrier [Recensione]

2 commenti:

  1. Io ho letto 10 libri questo mese ò.o
    Non credo che succederà mai più aahahahah

    RispondiElimina