venerdì 19 dicembre 2014

[XMas Special] "Un amico molto speciale" di Alexandre Coffre



Titolo originale: Le Père Noël

Titolo: Un amico molto speciale

Un film di Alexandre Coffre con Tahar Coffre, Victor Cabal, Annelise Hesme

Genere: commedia

Ambientazione: Parigi, Francia

Anno: 2014

Durata: 81 min

Valutazione: 3,5/5




Natale è alle porte e con esso i cinepanettoni: aspetta, ma quelli non erano morti qualche anno fa? Eh no, a quanto pare sono tornati tra noi più agguerriti che mai con titoli improponibile e trailer capaci di mettere in fuga ogni possibile curiosità. Speriamo che il pubblico italiano dimostri anche quest'anno che non c'è più bisogno di realizzare certe stupidate di questo calibro.

Torniamo, però, al film che vi propongo oggi. Dopo aver iniziato questo post in versione Scrooge, cercherò di concluderlo con animo più natalizio. Devo confessarvi che per la prima volta dopo molti anni sento veramente il clima natalizio. Il Natale per eccellenza rimarrà sempre quello dell'infanzia, quello in cui ogni luce, colore, musica stupiva e faceva nascere uno sguardo sognante. Quello di Babbo Natale. E' inutile negare che questo anziano signore abbia contribuito non poco alla magia di questa festa.

Il Natale probabilmente può essere vissuto appieno solamente con la gioia e l'innocenza dello sguardo di un bambino. Può essere quello di un bambino qualunque come Antoine (Victor Cabal), un paffuto e tenero bimbo di sei anni che nutre un grande desiderio: incontrare Babbo Natale e raggiungere con la sua slitta la stella su cui si trova il papà che non c'è più. Il suo sogno potrebbe avverarsi quando improvvisamente un improbabile Babbo Natale (Tahar Rahim) capitombolerà nella sua casa, aggirandosi furtivo alla ricerca di oggetti preziosi.

Agli occhi di Antoine, il ladro vestito da Babbo Natale appare come uno dei più famosi simboli di dicembre. Da questo equivoco avrà origine una lunghissima avventura della durata di una notte parigina, tra simpatia, buone emozioni e tante risate per grandi e piccini. Le tenere guancione e gli occhioni del giovane protagonista non vi lasceranno per niente indifferenti.

Proprio i due protagonisti sono l'anima di questa pellicola ultra-natalizia ma non troppo zuccherosa. Al tema festivo si intrecciano inevitabilmente quello tipico della famiglia ma anche quello del lavoro nel caso del personaggio adulto. I due attori creano un legame perfetto e decisivo per la riuscita di Un amico molto speciale. Il film è incentrato proprio sui due che instaurano una relazione quasi padre-figlio tra problemi, mille peripezie ed anche qualche bugia. I personaggi secondari, invece, sono semplici ombre che appaiono casualmente.

Un film consigliato a tutte le famiglie :)

Trailer:



-[ Fede



1 commento:

  1. Fantastico il trailer ♥ Il bimbo è davvero tanto tenero :3

    RispondiElimina