lunedì 3 marzo 2014

#Congratulations Paolo






#CONGRATULATIONS PAOLO


"La grande bellezza" vince l'Oscar come "Miglior film straniero" e riporta il premio in Italia dopo 15 anni

Era il 1998 quando Roberto Benigni vinse la statuetta con "La vita è bella".
Allora ad annunciarlo c'era Sophia Loren (indimenticabile il suo "Robbberto") e Benigni stupito e felice passo' sulle poltrone.
Stavolta ad annunciare la vittoria sono stati Ewan McGregor e Viola Davis e al volto di Benigni si è sostituito quello di un composto ma emozionato Paolo Sorrentino.

«Grazie a Toni e Nicola, grazie agli attori e ai produttori. Grazie alle mie fonti di ispirazione, i Talking Heads, Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona. Mi hanno insegnato tutti come fare un grande spettacolo. Che è la base per il cinema. Grazie a Napoli e a Roma, e alla mia personale grande bellezza, Daniela e i nostri due figli. Sono molto emozionato, questa vittora era tutt'altro che scontata. Gli altri film erano forti, mi sento felice e sollevato».
Queste sono state le sue parole






Di seguito vi riportiamo il momento della premiazione e la recensione de "La grande bellezza".
Buona lettura e buona visione :)




RECENSIONE: http://storiesbooksandmovies.blogspot.it/2014/02/la-grande-bellezza-di-paolo-sorrentino.html



VIDEO:





Nessun commento:

Posta un commento